Consiglio di Disciplina Territoriale

L’Ordine vigila sull’osservanza delle norme che regolamentano la Deontologia Professionale e sul legale esercizio dell’attività di Dottore Commercialista e di Esperto Contabile nonché, sul decoro della Professione. Al fine di tutelare la correttezza e la professionalità dei comportamenti, al Consiglio di Disciplina Territoriale sono attribuiti poteri disciplinari nei confronti degli iscritti.

Il Consiglio di Disciplina Territoriale dell’Ordine di Perugia e Spoleto, nominato con provvedimento del Presidente del Tribunale di Perugia n. 25/17 del 25 gennaio 2017, si è insediato il 3 febbraio 2017. Con successivo provvedimento, n. 279/17 del 14 dicembre 2017, il Tribunale di Perugia ha provveduto ad implementare il numero dei componenti da sette a undici (pari al numero dei componenti del Consiglio dell’Ordine) come disposto dall’art. 8 c. 3 D.P.R. 137/2012 (nota interpretativa C.N.D.C.E.C. del  30 gennaio 2017).

I componenti del Consiglio di Disciplina Territoriale non percepiscono compensi connessi all’assunzione della carica.

L’attuale Consiglio, che resterà in carica fino al 31 dicembre 2020, è così composto:

 

I componenti del Consiglio di Disciplina Territoriale sono organizzati in Collegi, costituiti come di seguito indicato:

C.D.T. Collegio 1

 

C.D.T. Collegio 2

 

C.D.T. Collegio 3

 

Gli esposti nei confronti degli Iscritti all’Ordine di Perugia e Spoleto ed eventuale documentazione successiva (memorie, integrazioni, ecc.) possono essere trasmessi a mezzo PEC al seguente indirizzo: segreteria@odcecperugia.legalmail.it o depositati presso la Segreteria dell’Ordine: Perugia – Via G.B. Pontani n. 3B – piano 1° nei seguenti giorni e orari: dal lunedì al venerdì 9.00/12.30 – 15.00/18.30

Indietro